Videolaringoscopi e videobroncoscopi Insighters: i presidi medici che facilitano l'intubazione difficile

21 Maggio 2018
Videolaringoscopi e videobroncoscopi Insighters: i presidi medici che facilitano l'intubazione difficile

L’intubazione è una pratica comunemente eseguita in diversi ambiti, sia ospedalieri (sala operatoria, rianimazione), sia extraospedalieri (emergenza territoriale): l’obiettivo è di ventilare un paziente non in grado di respirare autonomamente.
La procedura viene eseguita inserendo all’interno della trachea un tubo in materiale polimerico, che viene collegato ad un dispositivo per la ventilazione forzata (respiratore, pallone o altri).
A seconda della conformazione fisica del paziente e delle sue condizioni cliniche, questa operazione può risultare molto complicata anche per un medico esperto: è dunque fondamentale avere a disposizione degli strumenti che facilitino la procedura.
La tecnologia digitale ha contribuito a notevoli progressi anche in questo ambito, aggiornando e migliorando i dispositivi medici tradizionalmente utilizzati per l’intubazione; tali strumenti possono oggi integrare l’elettronica necessaria ad acquisire e digitalizzare le immagini, per consentire ai medici una migliore e più comoda visione delle vie aeree dei pazienti.

Per rispondere alle rinnovate necessità nel campo dell’intubazione, Seda propone un sistema completo e modulare di dispositivi per la gestione delle vie aeree a tutti i livelli di difficoltà.

Insighters is3-L: videolaringoscopio portatile con lame monouso. Con lo stesso dispositivo è possibile gestire tutte le categorie di pazienti, dal neonato all’adulto obeso, semplicemente cambiando la lama; inoltre le lame, grazie alla particolare curvatura, consentono di gestire sia le intubazioni standard sia quelle difficili.

Insighters is3-R: videolaringoscopio per intubazioni particolarmente difficili, in pazienti obesi, con scarsa mobilità cervicale o con apertura della bocca molto ridotta. La curvatura dell’estremità distale può essere modificata a mano per adattarla all’anatomia del paziente e torna alla sua conformazione originaria se immersa in acqua calda.

Insighters is3-F: videobroncoscopio flessibile senza canale operativo, utilizzabile per l’intubazione difficile prevista e per il controllo del posizionamento del tubo per la ventilazione monopolmonare in interventi di chirurgia toracica. Disponibile nelle misure 2,8mm o 3,6mm.

Insighters is3-C: videobroncoscopio flessibile con canale operativo, utilizzabile per l’intubazione difficile. La presenza del canale operativo consente la somministrazione di farmaci, l’inserimento di strumenti per biopsia o rimozione di corpi estranei nella trachea, l’aspirazione di materiale che ostruisce la visione. Disponibile nelle misure 4,5mm (con canale operativo da 1,2mm), 5,2mm (con canale operativo da 2,2mm) e 5,8mm (con canale operativo da 2,6mm).

Tutti i modelli integrano un’ottica sull’estremità distale e un sensore CMOS per la digitalizzazione delle immagini. Non sono più quindi necessarie le fibre ottiche, una delle principali cause di guasti e fermi macchina nei dispositivi tradizionali. Inoltre, grazie alla sua particolare tecnologia, l’ottica non è soggetta ad appannamenti e gli strumenti forniscono sempre una visione nitida.

Il cuore del sistema è rappresentato dal monitor da 3,5’’ touchscreen, che consente la visualizzazione di immagini ad elevata risoluzione e che può essere collegato direttamente nell’impugnatura di ciascun dispositivo: il sistema è quindi scalabile, perché permette a chi già possiede uno strumento di ampliare in qualsiasi momento la propria dotazione con un altro dispositivo Insighters mantenendo lo stesso monitor.   
Il monitor integra inoltre una batteria al Litio di lunga durata che permette di alimentare direttamente la fonte luminosa e garantisce un’elevata autonomia.
Il touchscreen consente infine di accedere alle funzionalità multimediali, quali la registrazione di istantanee e filmati a scopo didattico o per documentare una difficoltà di intubazione imprevista.

I videolaringoscopi e videobroncoscopi Insighters sono quindi validi strumenti per una gestione semplificata delle vie aeree a tutti i livelli di difficoltà, grazie alla completezza delle soluzioni disponibili, all’elevata qualità delle immagini, alle funzionalità multimediali, e all’integrazione del monitor e della fonte luminosa.
 


Fonte:
interna

Per maggiori informazioni sui videolaringoscopi e videobroncoscopi Insighters:


www.seda-spa.it/videolaringoscopi_119.shtml




Seda, la certezza di prodotti certificati e garantiti

I prodotti che distribuiamo sono tutti conformi alla Direttiva 93/42/EC sui DM ed esaminati dal nostro dipartimento regolatorio.


Certificazioni