Comunicazione Aumentativa Alternativa, un modello da diffondere.


08 Luglio 2022
Comunicazione Aumentativa Alternativa, un modello da diffondere.

Comunicazione aumentativa alternativa: cos'è?

La CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa, un modello da diffondere

La Comunicazione Aumentativa Alternativa è un approccio che offre un supporto a chi è temporaneamente impossibilitato a comunicare, come ad esempio, i pazienti intubati o sedati ricoverati in terapia intensiva.


La CAA va intesa come l’insieme di strategie, strumenti e tecniche messe in atto in ambito clinico e domestico per garantire la comunicazione alle persone che non possono esprimersi verbalmente. In questo contesto appare chiaro come le moderne tecnologie offrano soluzioni innovative applicabili anche alla CAA.

La Terapia Intensiva è un luogo particolare dove ogni istante ha come obiettivo salvare vite umane, ma oltre alle cure farmacologiche esiste una via parallela che è la “cura dell’invisibile” ovvero comprendere che il dolore emotivo merita considerazione.

 

Peraltro, il contesto degli ultimi anni, vede la Terapia Intensiva sempre più attenta alla condivisione di esperienze di pazienti e familiari con il fine ultimo di migliorare la qualità di cura ed il recupero sociale del paziente stesso.

DICo® 1000: strumento di ausilio per l'esercizio della comunicazione alternativa aumentativa


Ecco che DICo® 1000 nasce come risposta al bisogno del paziente e di chi lo assiste, nella consapevolezza che la comunicazione è alla base della relazione di cura.
 

DICo® 1000, è un dispositivo innovativo, molto semplice nell’apprendimento e nell’uso, perchè traduce movimenti consentiti al paziente in lettere, parole, frasi, disegni e risposte.
 

Quali caratteristiche rendono unico DICo® 1000?
 

► Semplicità e velocità:

  • Semplicità d’uso da parte di paziente e operatore. Rapida curva di apprendimento in forza dell’algoritmo dedicato per la composizione del testo.

Flessibilità

  • Estrema flessibilità alle caratteristiche del paziente: DICo® 1000 si adatta al paziente, e non viceversa.

Materiali e costo

  • Robustezza e lavabilità dei materiali concepiti per esercizio in ambiente medicale. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Ergonomia

  • Ergonomia pensata per l’utilizzo con paziente allettato, ad esempio in contesto di terapia intensiva.

Queste caratteristiche ci consentono di offrire un ausilio CAA abilitato dalle nuove tecnologie, finalmente idoneo al paziente allettato anche soltanto per brevi periodi di degenza.
 

Con DICo® 1000 si amplia la nostra offerta di prodotti ad alta tecnologia e ci permette di rafforzare la nostra tradizione nel proporre dispositivi che vanno incontro alle esigenze dei pazienti e della classe medica.

Per maggiori informazioni sugli strumenti per la comunicazione aumentativa alternativa distribuiti da SEDA:
https://www.seda-spa.it/anestesia-e-critical-care-1002.htm
https://www.seda-spa.it/dico-1000_176.shtml




 




 
CERCA NEL BLOG

Informazioni

Via Tolstoi, 7
20090 Trezzano s/Naviglio (MI)





(+39) 02 48424.1

(+39) 02 48424.290

sd@seda-spa.it


  Seguici su Facebook


  Seguici su LinkedIn


  Seguici su Instagram

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato con gli articoli del nostro blog e con le ultime novità dal nostro catalogo.


Ho letto e accetto
l' informativa sul trattamento
dei dati personali
(PRIVACY POLICY) *



certificazioni DNV IT ISO 9001 ISO 13485

Seda, la certezza di prodotti certificati e garantiti



I prodotti che distribuiamo sono tutti conformi al Regolamento 2017/745 sui DM ed esaminati dal nostro dipartimento regolatorio.


Certificazioni



Siamo distributori esclusivi di attrezzature mediche in Italia per: