DICo« 1000 il dispositivo senza barriere linguistiche

27 Giugno 2023
DICo« 1000 il dispositivo senza barriere linguistiche

DICo® 1000 non è solo uno dispositivo medico di Comunicazione Aumentativa e Alternativa, ma risponde a diversi bisogni comunicativi in Terapia Intensiva

Ad esempio la funzione multilingua, fruibile anche off line ed accessibile agli ipovedenti grazie alla conversione “text to speech”, consente al paziente oppure all’infermiere di esprimersi in ben 57 lingue diversi ed offre numerosi vantaggi se utilizzata nella routine clinica di terapia Intensiva:

Eliminazione delle barriere linguistiche:
In un contesto multiculturale, dove pazienti e familiari possono provenire da diverse parti del mondo, la traduzione istantanea consente di superare le barriere linguistiche e facilitare la comunicazione efficace tra il personale sanitario e i pazienti. Questo aiuta a garantire che le informazioni vitali vengano comprese correttamente e che i pazienti possano esprimere le loro preoccupazioni o domande in modo chiaro.

Miglior comprensione delle istruzioni mediche:
La terapia intensiva può comportare procedure e trattamenti complessi per questo la comprensione accurata delle istruzioni mediche è fondamentale per la sicurezza e per il benessere dei pazienti. La traduzione istantanea di DICo 1000 consente ai professionisti sanitari di comunicare in modo chiaro e preciso i dettagli dei trattamenti, dei farmaci o delle procedure, garantendo che le informazioni raggiungano i pazienti e i loro familiari nella loro lingua madre.

Maggiore coinvolgimento dei pazienti e delle famiglie:
La comunicazione efficace tra il personale sanitario, i pazienti e le loro famiglie favorisce un maggiore coinvolgimento ed una partecipazione attiva nel processo di cura. Quando i pazienti e le loro famiglie comprendono appieno la situazione medica e possono esprimere le proprie preoccupazioni o bisogni, si crea un ambiente di cura più empatico e collaborativo.

Riduzione degli errori di comunicazione:
La traduzione istantanea riduce al minimo la possibilità di fraintendimenti o errori di comunicazione dovuti a problemi linguistici. Questo contribuisce a garantire che le informazioni mediche cruciali vengano trasmesse correttamente, evitando possibili conseguenze negative per la salute dei pazienti.

Miglioramento dell’efficienza, risparmio di tempo e risorse:
La traduzione istantanea riduce la necessità di intermediari o traduttori esterni, consentendo al personale sanitario di comunicare direttamente con i pazienti e le loro famiglie. Ciò comporta un risparmio di tempo e risorse, consentendo un flusso di lavoro più efficiente e tempi di risposta più rapidi.

Personalizzazione dell’assistenza:
La funzione aiuta il personale sanitario a comprendere meglio le sfumature culturali e linguistiche dei pazienti, permettendo loro di personalizzare l’assistenza in modo più accurato. Questo favorisce una maggiore sensibilità culturale ed un trattamento più centrato sulla persona.

Complessivamente, questa funzione nella terapia intensiva migliora la comunicazione, riduce gli errori e crea un ambiente di cura più sicuro ed empatico, promuovendo il benessere dei pazienti e l’efficacia del trattamento.

 

 

 



Informazioni

Via Tolstoi, 7
20090 Trezzano s/Naviglio (MI)

(+39) 02 48424.1

(+39) 02 48424.290

sd@seda-spa.it

certificazioni DNV IT ISO 9001 ISO 13485

Seda, la certezza di prodotti certificati e garantiti

I prodotti che distribuiamo sono tutti conformi al Regolamento 2017/745 sui DM ed esaminati dal nostro dipartimento regolatorio.


Certificazioni