Saturimetro. Perché è importante?

27 Luglio 2021
 Saturimetro. Perché è importante?

 Saturimetro. Perché è importante?

Durante l’emergenza Covid-19, il saturimetro si è rivelato uno strumento valido, perché è facile da utilizzare da parte di tutti ed è preciso nella misura della saturazione e della frequenza cardiaca.

La saturazione arteriosa è un indice della quantità di ossigeno nel sangue e rappresenta un parametro osservato quotidianamente dai clinici sia in ospedale sia in emergenza, perché evidenzia situazioni critiche del paziente.

L’infezione polmonare da Covid-19 ha come effetto diretto un abbassamento della saturazione dell’ossigeno e proprio per questo motivo l’utilizzo del saturimetro è entrato nella pratica quotidiana, a casa, nei pazienti positivi al virus.

Il saturimetro Oxyo Pro è indicato  per adulti e bambini ed è nato per l’utilizzo in ambito ospedaliero internistico o intensivo, ma la facilità d’impiego lo rende perfetto anche per uso domiciliare e per pazienti in ossigenoterapia.

Rileva in modo rapido la quantità di ossigeno legata all’emoglobina nel sangue e la frequenza cardiaca, oltre all’indice di perfusione che consente di valutare l’affidabilità dei parametri rilevati.

Caratteristiche:


Piccolo e leggero (solo 55g)
Monitor OLED a colori con 4 differenti modalità di display
Parametri rilevati:
    Saturimetria dell’ossigeno (SpO2),
    Frequenza Cardiaca (PR),
    Indice  di perfusione (PI)

Barra pulsatile e forma d’onda SpO2
Possibilità di impostare i parametri di allarme
Spegnimento automatico
Alimentato con batterie standard AAA
Basso consumo

Dispositivo Medico certificato CE

Per maggiori informazioni scrivi a:
https://sd@seda-spa.it



Informazioni

Via Tolstoi, 7
20090 Trezzano s/Naviglio (MI)

(+39) 02 48424.1

(+39) 02 48424.290

sd@seda-spa.it


Seda, la certezza di prodotti certificati e garantiti

I prodotti che distribuiamo sono tutti conformi alla Direttiva 93/42/EC sui DM ed esaminati dal nostro dipartimento regolatorio.


Certificazioni